Studio Rocci Fotografi

Riflessioni su tempo e luce per l’inaugurazione del nuovo Studio Rocci

Venerdì 19 febbraio 2016 si è inaugurato il nuovo Studio Fotografico Rocci

Ex canapificio n.7 a Crocetta del Montello (TV)

Si è tenuta il 19 Febbraio l’inaugurazione della nuova sede di Studio Rocci Photographers, che nel corso del 2015 ha lavorato al recupero di una porzione dell’ex canapificio di Crocetta del Montello per trasformarlo in studio fotografico. L’evento ha richiamato quasi 200 ospiti, tra i quali manager di aziende d’eccellenza del territorio, agenzie di comunicazione, stylist, e diverse realtà legate all’ambiente della comunicazione.

I sindaci Claudio Sartor e Marianella Tormena dei comuni di Cornuda e Crocetta del Montello sono intervenuti per sottolineare l’importanza di un’imprenditoria creativa che sappia agire anche nell’interesse della collettività, rivitalizzando e valorizzando, come nel caso di Studio Rocci, le peculiarità che caratterizzano il territorio. L’obiettivo che si è posto lo studio non è stato infatti solamente quello di spostare la sede della produzione fotografica nella nuova struttura, ma è quello di vivere le potenzialità che offre questo complesso di valore storico e culturale e creare una rete con le realtà circostanti, che già ospitano la Tipoteca Italiana e le Grafiche Antiga per citarne alcune, per far nascere nuove proposte artistiche, culturali e imprenditoriali.

Il focus della serata è stato il valore creato dalla contaminazione tra arti e professioni diverse. Oltre a parlare naturalmente di fotografia, la serata si è aperta alla scultura, alla scenografia e alla musica.

Un percorso fotografico intitolato La metamorfosi del tempo ha mostrato, attraverso gli scatti realizzati da Claudio Rocci durante i lavori, la trasformazione della struttura in studio fotografico, tributo al passato che il recupero architettonico ha voluto mantenere visibile e non cancellare.

Studio Rocci | Italiandirectory

Una parte dello studio era riservata all’esposizione delle opere dell’artista del vetro Simone Crestani, mentre una lunga tavola imbandita, curata da 02 Studio, ricreava l’atmosfera di un banchetto rinascimentale in ceramica, grazie a La Ceramica VBC.

Simone Crestani

Curato da Sabina De Rosso di 02 Studio era anche lo styling degli scatti esposti nel piano interrato, “La stanza dei sogni”, dove cinque ritratti proponevano metaforicamente il percorso di rinascita dell’edificio, da un passato obsoleto a un futuro rinnovato e propositivo. A completare la stanza, i lavori di Fausto Crocetta, che ha curato anche il clima musicale.

Fausto Crocetta

Nel cuore dello studio, lì dove nascono i set fotografici, c’era un giardino interno ad accogliere gli ospiti per una pausa su altalene sospese. Un’illuminazione fiabesca e profumi emanati dalle piante, scelte con attenzione da La Regina Service, hanno ricreato un angolo dove sentirsi come Alice in un paese delle meraviglie in cui rifugiarsi dal tempo che scappa.

Nuovo Studio Rocci a Crocetta del Montello

Uscendo dal giardino, ecco la fotografia arrivare in aiuto per fermare ancora il tempo: un set fotografico con fondale a boiserie blu, riflessi rossi e un pavimento a scacchi triangolari bianchi e neri, altro rimando alla stanza delle porte di Alice, che messo a disposizione degli ospiti ha permesso a tutti di divertirsi a farsi ritrarre in un’atmosfera dal gusto ironicamente fashion.

Illuminazione di Claudio Rocci

Tutto lo studio era illuminato ad arte da Claudio Rocci, che come sempre sa dosare luci e colori per dare a ogni spazio il suo carattere.

Studio Rocci ha scelto come sponsor per la serata aziende del territorio con le quali condivide una visione: uno sguardo creativo e positivo al futuro, il legame con l’artigianalità, la capacità di ottenere grandi risultati proponendo prodotti di altissima qualità, sono caratteristiche che accomunano il prosecco di Valdobbiadene di Bisol, i noti Bibanesi, il marchio Astoria e i prodotti di Perenzin, De Stefani e Master.

Le parole di Claudio Rocci spiegano il segreto di questo evento così riuscito:

A poche settimane dall’evento ancora riceviamo ringraziamenti e messaggi che ci fanno capire come lo stare insieme condividendo cultura, passioni, professioni e divertimento sia stata la chiave per il successo dell’evento. Ancora grazie di cuore a tutti.

Contatti: studiorocci.it