La fotografia astratta di Manuele Elia Marano

Con la nuova raccolta Astrazioni , l’architetto/fotografo friulano Manuele Elia Marano continua la sua sperimentazione, esplorando i sottili confini tra segni, significati e realtà. Una ricerca sui limiti concettuali dell’arte fotografica.

Accetto il tragico conflitto tra la vita che cambia continuamente e la forma che la fissa immutabile. (Tina Modotti)

La nostra selezione

Clic su una fotografia per avviare la gallery

Astrazioni 1Astrazioni 2Astrazioni 3Astrazioni 4Astrazioni 5Astrazioni 6Astrazioni 7Astrazioni 8Astrazioni 9Astrazioni 10Astrazioni 11